Tornano i Carri infiorati ad Acireale per “il Carnevale dei Fiori”

Per tre giornate tutto il centro della città sarà colorato e profumato da migliaia di fiori. Continua a leggere…

Una manifestazione unica nel suo genere si tiene ad Acireale (Catania). Il centro storico, per tre giorni,  anche quest’anno ospiterà la parata dei grandi carri allegorici, sempre animati da affascinanti movimenti e luci ma stavolta interamente ricoperti di garofani, fiore peculiare della tradizione.

Il Carnevale dei Fiori si svolgerà il 27, 28 aprile ed il 1 maggio. I fiori saranno come sempre i protagonisti ed Acireale si trasformerà in un grande giardino, grazie agli addobbi ed ai carri infiorati, ma anche in un museo a cielo aperto dove a grande richiesta i Maestri carristi acesi torneranno ad esibire le opere d’arte che hanno conquistato la vetta delle classifiche nella edizione invernale.

Nei tre giorni di manifestazione sarà infatti possibile vedere nuovamente i carri che durante il Carnevale 2019 hanno saputo emozionare pubblico proveniente da ogni parte del mondo. Ad animare le tre giornate anche tanta buona musica con i migliori protagonisti della tradizionale canzone siciliana. Nella splendida cornice barocca acese, tra mostre, mercatini, sfilate e artisti di strada, non mancheranno momenti particolari dedicati allo show cooking, esibizioni di aquiloni e lo straordinario spettacolo delle “Fontane Danzanti”, danza dell’acqua, del Fuoco, delle luci e dei colori.

Il pubblico avrà la possibilità di gustare le specialità gastronomiche a base di “trunzu” e le migliori granite siciliane, frutto della nota tradizione acese. Il costo del biglietto di ingresso sarà di 5€ a persona. I biglietti saranno in vendita nei giorni della manifestazione presso i botteghini allestiti lungo il circuito. Saranno esentati dal pagamento i cittadini residenti ad Acireale, bambini con altezza inferiore a 120 cm e persone diversamente abili con accompagnatore. Siete pronti per mettere in moto i vostri 5 sensi?

 

Segui BellaSicilia.it e OndaTv anche su Facebook mettendo “mi piace” alla pagina: CLICCA QUI

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento