Sciopero per il clima. Studenti in piazza anche in Sicilia

Moltissimi gli studenti siciliani scesi in piazza con numerosi striscioni …

Sciopero in tutta Italia, oggi, per il clima, con 160 città partecipanti, anche in Sicilia. Sono migliaia gli studenti che stamattina sono scesi in piazza a manifestare durante il Fridays For Future. È il terzo Sciopero globale del clima, dopo quelli del 15 marzo e del 24 maggio. A Messina (vedi foto di copertina), un corteo di oltre 2000 persone, tra studenti, associazioni, sindacati e docenti, ha preso il via da piazza Antonello e ha raggiunto Piazza Municipio, sfilando lungo corso Cavour, via Cannizzaro e via Garibaldi. Si tratta di una delle più partecipate manifestazioni studentesche nella città dello Stretto, a cui hanno aderito anche esponenti politici al di là degli schieramenti.

A Palermo sono stati moltissimi gli studenti della città e della provincia scesi in piazza con numerosi striscioni davanti al teatro Politeama. Gli alunni di decine di scuole hanno iniziato un lungo corteo con conclusione in piazza Indipendenza, davanti alla sede del governo regionale. “Il cambiamento climatico – dicono gli studenti – è una realtà e sta già provocando impatti e fenomeni di frequenza e intensità mai visti nella storia, sconvolgimento degli ecosistemi e della biodiversità che sostiene la nostra vita”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento