Emergenza mascherine, a Calatabiano sarte pronte a realizzarle gratis

Emergenza mascherine, in Sicilia il gesto di due aziende solidali e generose con la comunità. Continua a leggere…

Con l’avanzare del virus epidemiologico COVID-19 si è manifestata anche l’emergenza mascherine. Un dispositivo di protezione necessario per sé e per gli altri, dal momento che il coronavirus riesce a diffondersi soprattutto attraverso goccioline del respiro che passano da una persona all’altra con tosse e starnuti.

Esistono diversi tipi di mascherina ma non tutte sono efficaci. Le più comuni sono le mascherine chirurgiche utilizzate dai medici in sala operatoria o da chi è affetto da qualsiasi patologia e vuole proteggere gli altri. Ma le scorte, in questi giorni di altissima richiesta, sono terminate.
Ecco che per molte aziende e laboratori è scattata la corsa alla produzione.

Il contributo di alcune aziende siciliane

Anche in Sicilia è indispensabile l’utilizzo di mascherine che sono diventate però introvabili in farmacie e parafarmacie. Ma una buona notizia riguarda gli abitanti di Calatabiano, in provincia di Catania. Due note aziende di tessuto che hanno sede nel comune hanno deciso di mettere a disposizione il Tnt per realizzare delle mascherine.

Si tratta di un materiale che si presta bene ad essere utilizzato in questi giorni di crisi sanitaria come dispositivo di protezione, in assenza di mascherine certificate. Ma ha bisogno di essere cucito. Ecco perché sono entrate in gioco le sarte di Calatabiano.
Dopo un appello lanciato sui social 15 sarte si sono offerte per realizzare gratuitamente le mascherine da distribuire ai cittadini.


Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

error: