A Nuoto dalla Sicilia a Malta

Un 34enne ha completato l’impresa percorrendo a nuoto senza sosta oltre 100Km

Un’impresa sportiva per sensibilizzare contro l’inquinamento marino. Il maltese Neil Agius ha percorso a nuoto 100 km in 28 ore, 7 minuti e 27 secondi. È partito dalla Sicilia, da Punta Braccetto a Ragusa, per arrivare a Malta, a Balluta Bay a St Julian. La lunga nuotata accompagnava la campagna contro l’inquinamento del mare di Wave of change Malta. L’incredibile impresa di Agius, un ex atleta olimpico 34enne, fa di lui la seconda persona al mondo a completare a nuoto quel tratto di mare. In passato, il maltese Nick Farrugia aveva nuotato da un’isola all’altra nel 1985.

Neil Agius ha nuotato per 100 km per oltre un giorno senza sosta senza assistenza.

A nuotatore non era permesso toccare la barca o usare qualsiasi aiuto. Oltre 96000 colpi di braccia per completare a nuoto l’impresa. Cento chilometri dalla Sicilia a Malta. L’impresa è stata portata a termine tra il 25 e il 26 giugno 2020.

Foto: pagina Fb Wave Of Change Malta

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

error: