Gli Zampognari a Galati Mamertino

Anche quest’anno a Galati Mamertino (Messina) il rito della Novena di Natale. Vedi il video e continua a leggere…

Anche quest’anno le caratteristiche vie di Galati Mamertino, nel messinese, sono state animate dal suono delle Zampogne. Uno strumento della stradizione pastorale della Sicilia che ancora oggi è presente in occasione degli eventi natalizie. Come da tradizione gli zampognari hanno allietato le giornate della novena. Vedi uno dei video * realizzati a Galati Mamertino.

Una tradizione che nel piccolo comune messinese ha un fascino particolare perché vengono riproposti i suoni del passato. Il secolare rito natalizio della “novena” di Natale inizia la notte tra il 16 e il 17 di dicembre sino al giorno 24. Alle ore 4 del mattino – con qualsiasi condizione atmosferica – due suonatori con ciaramella (la zampogna) e tamburo girano per le caratteristiche viuzze del paese. Frenetico è il richiamo per i parrocchiani: Susèmuni, carusi, chi sunau a Nuera (Alziamoci, ragazzi, suona la zampogna che chiama al rito della Novena).

* Gaetano Drago della DG photography questo Natale in collaborazione con il parroco Don Vincenzo Rigamo, Antonino Zingales, Manuel Alì, Roberto Miceli, Antonio Vitanza, Loris Carcion, Ignazio Baglio, ha voluto realizzare  questo video per far conoscere a tutti le immagini, i suoni e l’atmosfera della Novena di Natale a Galati Mamertino.

Giorno 6 gennaio 2018 si svolgerà sempre a Galati Mamertino la Festa della Zampogna a partire dalle ore 16.00.

Segui BellaSicilia anche su Facebook: CLICCA QUI

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

error: