La Sicilia scelta dal New York Times tra le mete per il 2020

Il New York Times sceglie la Siclia tra le mete per il 2020. Continua a leggere…

La Sicilia è una delle località scelte come mete turistiche per il 2020 dal prestigioso New York Times. La testata americana ha individuato in Italia la Sicilia, il Molise e la città di Urbino.

Le 3 località sono state inserite nella classifica “52 Places to go”. La Sicilia è stata individuata per la sua spettacolare natura e i suoi sapori. La regione Molise è una new entry ed è stata scelta per i numerosi reperti archeologici, feste tradizionali e paesaggi incontaminati. La città di Urbino perché luogo ricchissimo di tesori come il Palazzo Ducale, dimora dei Montefeltro, signori di Urbino. Il 2020 è inoltre l’anno delle celebrazioni dei 500 anni dalla morte Raffaello Sanzio.

Nella lista dei 52 luoghi da visitare ci sono anche Parigi, Salisburgo, l’Uganda, la Mongolia, il Lake District di Wordsworth e il Borneo degli oranghi.

Un turismo sostenibile

La short list della testata americana suggerisce ai propri lettori città o regioni meno conenzionali e spesso non scelte dal turismo di massa

La Sicilia è stata scelta in particolare per i suoi paesaggi e per i percorsi green. La rivista evidenzia infatti una «nuova ondata di turismo verde» sull’Isola con l’aumento delle proposte per un turismo sostenibile. Il NYT mette in primo piano inoltre il patrimonio enogastronomico della Sicilia.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

error: