Una Tv siciliana nel video istituzionale della Bulgaria sul Meeting Internazionale del Turismo

Si tratta della storica emittente televisiva OndaTv presente all’evento svoltosi a Plovdiv

Importante riconoscimento per l’emittente televisiva OndaTv. Un video istituzionale mostra la presenza del team siciliano in un importante evento svoltosi in Bulgaria.

La Tv siciliana, fondata nel 1987 dal prof. Nicolino Araca, è spesso impegnata in reportage all’estero. Più volte si è recata anche in Bulgaria.

L’emittente televisiva è da alcuni giorni presente nel video istituzionale del Meeting Internazionale del Turismo che si è tenuto in Bulgaria a Plovdiv, capitale della cultura europea insieme a Matera. La troupe di “Tutto In”, il rotocalco settimanale di Onda Tv, giunto ormai al 22esimo anno di vita, è stata a Plovdiv, invitata dagli organizzatori ed è stata l’unica emittente giornalistica a rappresentare l’Italia al Meeting che ha visto la presenza di testate ed operatori turistici di tutta l’Europa, con ospiti anche media extraeuropei. Franco Perdichizzi, il conduttore della fortunata trasmissione, è stato anche intervistato da alcuni media dell’est Europa e la nostra emittente è stata invitata anche ad alcuni appuntamenti internazionali che si svolgeranno il prossimo anno nei Balcani. Grande accoglienza è stata riservata ad Onda Tv anche dalle autorità governative, ministro del turismo, in prima fila, l’avvocato Nikolina Angelkova che parla anche la nostra lingua per aver studiato in Italia. Il giornalista Franco Perdichizzi ha intervistato anche la ministra che ha confermato questo feeling con l’Italia ed i programmi futuri che vedranno sempre più vicini le due nazioni.

Il video istituzionale realizzato dagli organizzatori del Meeting, in pochi minuti fotografa una delle più belle città d’Europa, non per niente capitale europea della cultura 2019. Si ritiene che Plovdiv sia la più antica città europea, reperti storici rinvenuti sotto il tessuto urbano della città riportano la sua fondazione nientedimeno che al 5000 a.C. Molti l’appellano Filippopoli così come si chiamava al tempo di Filippo II di Macedonia. Franco Perdichizzi e la sua troupe dell’emittente televisiva siciliana hanno realizzato due puntate su Plovdiv accendendo i fari proprio sulla storia di questa città che non a torto, come Matera, è stata al centro dell’attenzione di tutta Europa e del mondo intero. E’ possibile seguire OndaTv sul canale 85 in tutta la Sicilia e nel mondo attraverso lo streaming sul sito www.ondatv.it

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

error: