Aspettando “Ottobrando”, enogastronomia e non solo nel comune più alto della Sicilia

L’amministrazione comunale di Floresta dopo un’estate positiva si prepara per l’evento più importante dell’anno. Continua a leggere…

L’estate 2017 ha fatto registrare un boom di presenze nelle regioni del meridione d’Italia e la Sicilia figura tra le mete più gettonate, non solo per le splendide e apprezzate spiagge delle località balneari.

Anche le aree interne hanno beneficiato di tale significativo flusso turistico e Floresta (Messina), comune più alto della Sicilia, soprattutto a ridosso di ferragosto è stata tra le mete prescelte dai vacanzieri che hanno saturato tutta la capacità ricettiva del territorio.

Risultati concreti e suffragati da numeri importanti, dice il Sindaco Marzullo, che sottolinea come nel decennio della sua amministrazione Floresta ha ospitato, grazie soprattutto al successo delle manifestazioni di “OTTOBRANDO”, quasi 500 mila persone con un ritorno economico e di immagine i cui benefici effetti continuano ad apprezzarsi nell’intero corso dell’anno.

Quando altrove sono di fatto concluse le manifestazioni tipiche del periodo estivo, a Floresta fervono i preparativi per “OTTOBRANDO 2017” che riserverà, tra l’altro, inedite emozioni con spettacoli di intrattenimento alla vigilia delle 5 domeniche del prossimo mese di ottobre, organizzate dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con gli imprenditori locali.

Anche i servizi di accoglienza saranno ulteriormente migliorati soprattutto per gli aspetti riguardanti gli spazi di sosta per i veicoli ed intensificazione del servizio navetta per agevolare l’accesso alle aree delle manifestazioni. Vedi il video della precedente edizione realizzato dall’emittente televisiva OndaTv

Il Sindaco Nello Marzullo sta imprimendo il massimo impulso anche per la definizione dei lavori del moderno campo sportivo e per la realizzazione del “Parco Avventura” nelle zone alte del paese in un contesto naturalistico di notevole pregio e facile accessibilità.

Tale opera sarà un nuovo fiore all’occhiello dell’Amministrazione Marzullo che giustamente conta di accrescere il potenziale delle attrattive già presente nel territorio con una struttura unica nel suo genere per gli aspetti innovativi che proporrà.

Segui BellaSicilia.it anche su Facebook mettendo “mi piace” alla pagina: CLICCA QUI

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

error: