Forza D’Agrò, borgo medioevale affacciato sul mar Ionio

Il borgo medievale di Forza D’Agrò è stato scelto come set di vari film di fama mondiale…

Avete mai pensato di staccare la spina dal quotidiano e provare ad immergervi nella magia fascinosa dei grandi film anni ’50? Potete farlo facilmente con tantissimi borghi della Sicilia tra questi Forza D’Agrò.

La splendida cittadina turistica fa parte del comprensorio della Valle d’Agrò e si trova di rimpetto a Taormina, esattamente sul promontorio che sovrasta Capo Sant’Alessio, dalla Statale si raggiunge in appena cinque minuti, passando dal livello del mare ai 420 metri di altitudine.

Forza D’Agrò, il borgo set di film di fama mondiale

Nel caratteristico paesino del messinese, che ha aderito al Circuito Turistico Regionale Bella Sicilia, si sono fermati grandissimi registi e attori, che hanno scelto questi luoghi per girare grandi film proiettati in tutto il Mondo. Tra i film più noti vi è “Jessica” quasi interamente girato a Forza D’Agrò con l’attrice Angie Dickinson sex symbol di Hollyvood famosa anche per aver assicurato le sinuose gambe per un milione di dollari dell’epoca. E poi il borgo messinese è stato scelto anche per alcune scene del film “The Godfather” ossia “Il Padrino” con il regista Francis Ford Coppola e attori del calibro di Marlon Brando, Al Pacino, Robert De Niro e tanti altri. Proprio alla Cattedrale della S.S. Annunziata sono state girate le scene del matrimonio poi concluso nel Bar Vitelli di Savoca.

Oggi i luoghi ancora intrisi di quel fascino cinematografico sono meta di appassionati che si fermano per uno scatto, e anche veri e propri shooting fotografici.

Cosa vedere a Forza D’Agrò

“Bellezza che toglie il fiato” non è solo un modo di dire perché una volta giunti a Forza D’Agrò si rimane veramente esterrefatti. Lungo i suggestivi vicoli è possibile notare scorci, piazzette con affacci in cui l’occhio si perde letteralmente nella magnificenza del creato. Da qui è possibile ammirare la Calabria con l’inizio dell’invaso dello Stretto di Messina, la spiaggia e l’intera costa fino alle porte della città capoluogo. Guardando in basso, verso mare, si rimane incantati dalla vista dall’alto del Castello di Capo Sant’Alessio. A Sud lo scenario mozzafiato di Taormina e della sua Baia, alzando gli occhi sullo stesso versante si arriva a vedere la costa fino a Priolo ovvero la provincia di Siracusa. Sullo stesso versante la maestosità dell’Etna.

Le bellezze artistiche del luogo, la Chiesa Madre, la Chiesa di San Michele, il Convento degli Agostiniani con il bellissimo Chiostro, la Chiesa Triade con l’Arco Durazzesco. A sovrastare il paese il Castello con le sue mura fortificate. Stradine, vicoli e passatoi pieni di fiori, grazie anche alla grande partecipazione dei cittadini. Da più anni si porta avanti l’iniziativa locale del “Borgo Fiorito” a cura dell’Associazione Orchidea ma anche la partecipazione all’iniziativa nazionale dei Comuni Fioriti.

A Forza D’Agrò il pesce è tradizione

Il cibo è un altro punto di riferimento per Forza D’Agrò, qui si viene per gustare l’ottimo pesce nei rinomati ristoranti famosi per l’abbondanza di antipasti tipicamente siciliani. Per chi desidera tranquillità e relax, scoprire luoghi ricchi di fascino e mangiare cibi genuini, Forza D’Agrò é il posto giusto.

Scopri il borgo di Forza D’Agrò anche sul sito dell’Associazione Vivo in Sicilia, su OndaTv e sui social media del gruppo Comunicare24

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

error: